PANELAKY e simili
le "conigliere" del regime

N.B.: A noi interessa solo documentare quel che resta dell'architettura socialista di massa (che siano panelaky, fatti di mattone ricoperti di cemento o di cioccolato, lo squallore non cambia) che costituiva la skyline di tutte le cittadine dell'Est Europa durante il totalitarismo. Migliaia di appartamenti ("conigliere" li definì Havel) che ancor oggi necessitano di ristrutturazione, interna ed esterna. In queste foto documentiamo l'aspetto esterno (ritintura a colori vivaci stile fantasy) di alcuni edifici particolarmente caratteristici in varie zone della periferia meridionale della capitale.

 

© foto Charta77.org


PRAGA

Haje (metro Haje)

ul. Bitovska (Metro Budejovicka)

ul. Budejovicka (Metro Budejovicka)

ul. Pacovska (Metro Budejovicka)

ul. U novych domu (!) (Metro Budejovicka)

Pankrac (Metro Pankrac)


MOSCA - le "madri" di tutti i panelaky!